lunedì 2 agosto 2010

Pensieri Selvatici

A me che ogni tanto ricordo che il prezzo per la morte raggiunta in un’ora è la vita.

E riconosco i mali del vizio inconfessato, cioè l’amore selvatico, inferocito.
Mentre dovrebbe spalancarmi dall’interno il petto e fuoriuscire lento, morbido come il velluto
- e’ lui che mi rende irascibile -.
Desidero: l’unica verità che esprimo pubblicamente e senza posa.
E la mente si apre al fuoco che infuria nelle profondità umide di una grotta interiore, fuori dalla mappa.
Amo e Desidero con la medesima forza. - Il mio corpo è prostrato -.
Red Lilith{LN}

Nessun commento:

Posta un commento