lunedì 6 settembre 2010

appunti

Nella borsa la guida dell'Irlanda,

ci metto anche il K way, che fuori c’è il sole ma il Vento potrebbe soffiare forte. Sdraiata al sole, la testa nel vuoto, sul margine estremo della scogliera di Moher, prendo appunti sul retro della cartina, per non rischiare di dimenticare la sensazione indicibile di questo 11 agosto 2010, questo sentirmi bellissima, libera e leggera, di una bellezza silenziosa, di una leggerezza che può conoscere soltanto chi ha indossato per anni un macigno ed è riuscito con fatica a gettarlo via.
Lacrime-sudore-solitudine. Io lo so quanto costa un sorriso. Ed è per questo che non mi permetto più di sprecarlo in pensieri viziosi, nè di barattarlo con lacrime avvelenate.
Red Lilith{LN}

1 commento: